Login Registrati
#lavoroxlei, osservare il presente alla ricerca del domani

#lavoroxlei, osservare il presente alla ricerca del domani

Da sole non c’è storia. Donne al lavoro tra passato e futuro: il progetto che racconta i mestieri che hanno inventato

Venerdi, 08/04/2022 -

Raccontare il percorso e l’evoluzione del lavoro delle donne nel Lazio attraverso le testimonianze delle protagoniste di esperienze significative e originali. È questo uno tra i principali obiettivi di “Da sole non c’è storia. Donne al lavoro tra passato e futuro - #lavoroxlei”, progetto sostenuto dalla Regione Lazio nell’ambito del programma teso a valorizzare le esperienze e i luoghi di promozione delle donne.
NOIDONNE TrePuntoZero, associazione impegnata nella realizzazione del progetto, intende esplorare e valorizzare le esperienze di lavoro, anche quelle poco conosciute, che le donne hanno fatto nei decenni, lottando per i propri diritti e per cambiare la loro condizione, aprendo spesso la strada all’innovazione dei prodotti e dei processi. Storie che hanno attraversato territori e strati sociali diversi, evidenziando il divario tra capacità, aspirazioni delle donne e i concreti riconoscimenti ma anche la carica innovativa portata dalle donne sul piano economico e sociale.

È il caso della cooperazione sociale, esperienza rilevante nel Lazio, caratterizzata da una forte impronta femminile nella quale si è riuscito a dare valore al lavoro di cura relegato sempre nell’ambito domestico . A partire soprattutto dagli anni Settanta, i servizi pubblici e strutturati sono state le risposte ai bisogni sociali, sono diventati processi politici in cui le donne hanno saputo inserirsi e imporsi facendole diventare occupazione.
Questi contenuti vengono trasmessi nel progetto attraverso diverse forme e prodotti: una mostra virtuale che racconta passaggi importanti del lavoro delle donne, testimonianze concrete raccolte nelle cinque province della regione, un ciclo di incontri territoriali che mettono a confronto realtà ed esperienze concrete, una campagna di comunicazione attraverso meme composti a partire dalle immagini tratte dalle collezioni sotriche di NOIDONNE. Il tutto finalizzato a sollecitare riflessioni sui luoghi – ideali e non solo fisici – che le donne hanno conquistato con la forza del lavoro e il coraggio dell’intraprendenza, contribuendo in modo determinante a costruire nuovi modelli economici e innovazione professionale.

L’insieme delle storie racconta il valore del lavoro per le donne, indispensabile strumento di riscatto e autodeterminazione alla base dell’affermazione - sempre difficile - delle concrete pari opportunità nella società.

Il coinvolgimento delle giovani generazioni attraverso il concorso che scade il 18 maggio 2022 - sugli stereotipi di genere, sul lavoro e non lavoro, sulle aspirazioni e aspettative - riservato agli Istituti superiori del Lazio (bando)  intende creare un ponte tra i vissuti che l’Archivio storico di NOIDONNE attraverso gli articoli pubblicati nei decenni, materiali fruibili anche in versione digitale. (www.noidonne.orgwww.noidonnearchiviostorico.org).

L'Archivio sotirco di NOIDONNE è fonte di ispirazione anche per la campagna di comunicazione sui social media con un ciclo di meme sui temi del lavoro delle donne.


BANDO_LAVOROXLEI_scad_18_maggio.pdf

Lascia un Commento

©2019 - NoiDonne - Iscrizione ROC n.33421 del 23 /09/ 2019 - P.IVA 00878931005
Privacy Policy | Creazione Siti Internet WebDimension®