Login Registrati

La prima casa di semiautonomia per le donne vittime di violenza

Sarà la prima struttura di questo tipo in Europa: è il progetto 'Collina dei Venti' a Bracciano

Un luogo magico, da sempre destinato a scopi sociali. Così è stata definita la ‘Collina dei Venti’, che presto diventerà la prima casa di semiautonomia in Europa destinata alle donne vittime di violenza che, dopo la fase dell’emergenza, hanno bisogno di una situazione stabile in cui ricostruire percorsi di autonomia psicologica ed economica.
Il progetto è ambizioso, ma può contare su gambe robuste che le hanno permesso di arrivare ad una prima e importate tappa: l’ufficializzazione del partenariato tra l’Associazione per la Fondazione Paola Decini e l’Università Agraria di Bracciano, proprietaria dell’area.
Leggi articolo in noidonne.org

Lascia un Commento

©2019 - NoiDonne - Iscrizione ROC n.33421 del 23 /09/ 2019 - P.IVA 00878931005
Privacy Policy | Creazione Siti Internet WebDimension®