Login Registrati
MAREA: i due appuntamenti di novembre

MAREA: i due appuntamenti di novembre

Due incontri il 18 e il 23 novembre: Grazie a lei-ti racconto la mia femminista e il tema della laicità

Giovedi, 05/11/2020 - Due appuntamenti a novembre 2020 organizzati dalla rivista Marea per continuare il dialogo con lettrici e lettori, dialogo ininterrotto dallo scoppio della pandemia e iniziato con i tre appuntamenti on line con il seminario La parola femminista e con il webinar Le parole tra noi leggère.
I due prossimi incontri sono programmati per il 18 e il 23 novembre 2020, il primo dedicato al quarto numero della rivista, che ormai dal 2017 è la strenna Grazie a lei-ti racconto la mia femminista; ogni anno una decina di autrici hanno ringraziato una donna, raccontandola e raccontandosi.
Come scrive Monica Lanfranco, direttora di Marea, nella prefazione all’edizione di quest’anno: “Ogni edizione di Grazie a lei ha delle caratteristiche peculiari, proprio perché le autrici sono sempre diverse e quindi l’assortimento, ogni volta nuovo, imprime un timbro inconsueto alla raccolta di auto/ritratti. Ma di costante ogni numero ha questo: il manifestare nuove versioni di una relazione antica che in queste pagine si incarna e si aggiorna: quella delle donne che, nella riconoscenza che provano le une verso le altre, tessono spazi di libertà e bellezza”.
Per questo webinar, al quale parteciperanno tutte le autrici, che sono Marina Barbieri, Francesca Brancato, Paola Cavallari, Giancarla Codrignani, Tiziana Colusso, Marina Deandrea, Stella Demurtas, Helga Moioli, Maria Rosa Pantè, Graziella Priulla, l’appuntamento è il 18 novembre dalle 18,30 alle 20 dalla pagina fbe dal canale youtube di Monica Lanfranco.
Il secondo webinar sarà il 23 novembre dalle 18 alle 20 sul tema della laicità, argomento al quale Marea ha dedicato due numeri : vi prenderanno parte quattro tra le più interessanti voci del mondo laico e femminista, Giuliana Sgrena, Maryam Namazie, Marieme Helie Lucas e Nina Sankari, che ragioneranno a partire dal fatto che dove non c’è possibilità di criticare le religioni non c’è libertà, né individuale né collettiva. Anche in questo caso il dibattito sarà fruibile dalla pagina fb e dal canale youtube di Monica Lanfranco. Entrambi gli eventi saranno registrati e quindi disponibili sui social per chi non potesse seguirli in diretta.
23 novembre pdf   -   18 novembre pdf

graziealei_18_nov_1.pdf

Lascia un Commento

©2019 - NoiDonne - Iscrizione ROC n.33421 del 23 /09/ 2019 - P.IVA 00878931005
Privacy Policy | Creazione Siti Internet WebDimension®