Login Registrati
Tra cielo e terra

Tra cielo e terra

Leggere l'albero - La domanda è “Come vivo il mondo e come devo organizzarmi in rapporto ad esso”...

Baldassarre Bruna Venerdi, 01/07/2016 - Articolo pubblicato nel mensile NoiDonne di Luglio 2016

Cara Bruna,

sono una ragazza di 29 anni, lavoratrice free-lance e fidanzata. Ho avuto problemi di intolleranza alimentare, ora sto meglio ma le abitudini consuete non aiutano a mantenere un sano stile di vita. Mi piacerebbe diventare mamma e spero di esserlo proprio come mia madre! Ho perso mio padre a 12 anni e spero di poter mantenere un fruttuoso equilibrio.

Che pensi del mio albero?

Klaudia



Carissima Klaudia,

sei nella fase biografica che risponde all’interrogativo fondamentale: “Come vivo il mondo e come devo organizzarmi in rapporto ad esso”. Infatti stai cercando il giusto respiro rispetto all’ambiente in cui vivi, il giusto equilibrio negli affetti e nel lavoro. È la fase delle “aspirazioni obiettive”. È il periodo di grande attività e di prestazioni eccellenti basate su un sistema di valori fondato sull’obiettività. Purtroppo il vissuto della morte del padre a 12 anni coincide con un’altra grande prova: si passa dalla protezione-involucro della fantasia infantile alla contrapposizione Io mondo interno-mondo esterno come realtà concreta di vita, così il dualismo è il motivo conduttore. Il periodo della pre-pubertà è caratterizzato dalla conquista del mondo evidenziato da un peculiare sviluppo psicologico, che in un certo senso caratterizza anche la fase biografica dai 28 ai 35 anni.

Dal tuo disegno dell’albero appare la terra come andamento divisorio tra due vite, due essenze, proprio come quando si sottolinea la differenza tra cielo e terra. La base del tuo albero che evidenzia il tuo passato - senza il disegno delle radici - ci indica una certa inibizione nello sviluppo, con una paura di smarrimento e i rami angolosi indicano una forma regressiva. È il minimo dopo una perdita come quella che hai dovuto subire. Nel tronco sono scritte tutte le fasi difficili e intense della tua vita che corrispondono agli anni: 4, 11 e 8 mesi, 21, 24. La chioma invece denota un bel senso della forma, di gentilezza e buone maniere.

L’investimento in una professione che richieda stile e eleganza permetterà la realizzazione del tuo fruttuoso equilibrio di donna in carriera e il raffinato gusto associato alla tua sensibilità consentirà di realizzare in modo veramente ottimale il tuo ideale materno. Auguri di cuore!

Lascia un Commento

©2017 - NoiDonne - Iscrizione ROC n.6292 del 7 Settembre 2001 - P.IVA 00906821004
Privacy Policy | Creazione Siti Internet WebDimension®