Login Registrati
Premio Ipazia al Festival delle Eccellenze al Femminile

Premio Ipazia al Festival delle Eccellenze al Femminile

C'è tempo fino al 30 settembre per partecipare al Premio Ipazia.alla nuova drammaturgia giunto alla VII edizione

Venerdi, 30/08/2019 -  PREMIO IPAZIA ALLA NUOVA DRAMMATURGIA 2019

Festival Dell’eccellenza al Femminile - Genova


Si è aperto il bando della VII edizione del Premio Ipazia alla Nuova Drammaturgia, dedicato alla grande filosofa di Alessandria d'Egitto e rivolto alle autrici e agli autori di tutta Italia. Il titolo del concorso di quest'anno è Drammaturgie sul corpo delle donne. Per indagare e raccontare con il linguaggio del teatro lo sviluppo di un tema che, tra arte, religione, storia, scienza e costume, ha attraversato ogni epoca, dall'età classica a oggi.Scadenza il 30 settembre. 


Il Premio Ipazia nasce nell’edizione 2012 del Festival dell’Eccellenza al Femminile, una manifestazione di carattere multi-disciplinare ideata e diretta da Consuelo Barilari con la finalità di diffondere una più consapevole coscienza dell’importanza del ruolo della donna, nella prospettiva di un miglioramento generale della vita e della società. Il premio ha l’obiettivo di mettere in contatto gli esperti di settore con i drammaturghi e favorire nuove opportunità di lavoro. Ogni anno gli autori e le autrici sono chiamati ad affrontare nei loro testi tematiche al femminile. 


 

GIURIA

La giuria è composta da Rita Cirio(presidente onorario, critica teatrale); Silvana Zanovello(presidente, giornalista e critica teatrale); Caterina Barone (vice presidente, docente drammaturgia antica, Università Di Padova e vice presidente associazione nazionale critici di teatro); Eugenio Pallestrini (presidente Museo Biblioteca dell’Attore di Genova, sede istituzionale del premio);Carla Olivari (vice presidente Museo Biblioteca dell’Attore di Genova); Giuliana Manganelli(giornalista, traduttrice e regista);Stefano Bigazzi (giornalista);Gianfranco Bartalotta (docente di processi formativi nel teatro e nello spettacolo Università di Roma 3);Angela Di Maso (drammaturga).


 

PREMIAZIONE

Il Premio consiste in un gettone d’oro messo a disposizione dallo sponsor Antica Gioielleria Gismondi nei tempi indicati ogni anno dallo sponsor, e nella pubblicazione dell’opera in una rivista del settore. Il Premio sarà consegnato a un solo autore per una sola opera vincitrice. La premiazione avrà luogo a Genova in occasione delle iniziative del Festival dell’Eccellenza al Femminile. La giuria valuterà la possibilità della rappresentazione del testo con un regista o una compagnia giovane ritenuta meritevole.


Lascia un Commento

©2017 - NoiDonne - Iscrizione ROC n.6292 del 7 Settembre 2001 - P.IVA 00906821004
Privacy Policy | Creazione Siti Internet WebDimension®