Login Registrati
Mani Nude: un nuovo romanzo ibrido

Mani Nude: un nuovo romanzo ibrido

Il libro di Gianguido Palumbo, un romanzo 'policromo'

Mercoledi, 22/11/2017 - Cap. I Matera 1975. La piccola Maria con la Nonna Anna
“Si era bloccata davanti allo specchio del suo piccolo armadio con le braccia semi alzate, le mani aperte e gli occhi sgranati. Si guardava fissa in silenzio e cercava di capire se era forte, potente come avrebbe voluto. Era quasi ipnotizzata da se stessa, lì in piedi immobile, le gambe un po’ aperte per stare ben salda davanti alla sua immagine.
Nonna Anna si stava innervosendo per il ritardo della nipote ma ci teneva a portarla con sé ogni volta che una famiglia le chiedeva di andare a visitarla per qualche problema da affrontare e magari da risolvere con la sua sensibilità e poteri speciali. La nonna voleva che la nipote la vedesse all’opera, partecipasse alle sue azioni di beneficenza a favore di famiglie povere. Maria, anche se ancora era piccola, dieci anni, era affezionatissima alla Nonna Anna, molto affascinata da quel suo ruolo riconosciuto in paese, così stimata e richiesta da tutti. Proprio perché era una bambina s’immaginava di potere diventare da grande una specie di maga, di strega buona, per aiutare anche lei tutti quelli che ne avessero avuto bisogno, e magari fare anche qualche scherzo o dispetto a chi le stava antipatico o addirittura le sembrava cattivo, se lo avesse meritato.

(da Mani Nude - Gianguido Palumbo - Spring ed. Caserta sett. 2017 pag. 35)

“L’alternativa fra Magia e Razionalità è uno dei grandi temi da cui è nata la civiltà moderna. Questa alternativa ha il suo prologo in alcuni motivi del pensiero greco e della predicazione evangelica cristiana, ma si costituisce come centro drammatico della civiltà moderna con il passaggio dalla Magia Demonologica alla Magia Naturale del Rinascimento, con la fondazione delle scienze della natura, con l’illuminismo e la sua fede nella ragione umana, con le varie correnti di pensiero che si legano alla scoperta della dialettica e della ragione storica. Tutto il corso della civiltà occidentale è attraversato da una articolata polemica anti-magica. Le Nazioni moderne sono tali in quanto hanno partecipato a questo vario processo nel quale siamo ancora coinvolti ( 1959 ) almeno nella misura in cui accanto alle tecniche scientifiche ed alla coscienza dell’origine e della destinazione umana dei valori culturali, facciamo ancora valere la sfera delle tecniche mitico-rituali, la potenza “magica” della parola e del gesto.” (da Sud e Magia - Ernesto De Martino – Feltrinelli ed. 1959 pag 7)

Dopo la bella esperienza di collaborazione con la Rivista NOIDONNE del 2015 con la scrittura di 18 articoli per la rubrica NOIUOMINI ideata assieme alla Direttrice Bartolini, che ringrazio ancora, è con grande piacere presento anche qui il mio nuovo libro, MANI NUDE, il 12° da quando ho iniziato a pubblicare nel 1999. E' il quarto romanzo: l'ultimo lo avevo pubblicato nel 2005 "Amina di Sarajevo". Finalmente, dopo gli ultimi libri dedicati a temi diversi e dopo undici anni, ho scritto una nuova storia, forse la più strana e lunga di tutte quelle che avevo immaginato finora: si svolge fra Roma e Matera nella primavera del 2015 ed ha per protagonista una Donna particolare, una Consulente di Vita, ed altre donne co-protagoniste oltre ad alcuni personaggi maschili, ed è dedicato contemporaneamente alla MULTIETNICITA’ italiana e romana ed alleCRISI di identità individuali che i personaggi affrontano fra l’irrazionale e il razionale, facendoci ritornare appunto al grande saggio della fine anni ‘50 di Ernesto De Martino“Sud e Magia”.
E’ un Romanzo sociale, psicologico, antropologico,“policromo”, fra il Nero, il Giallo, il Rosso, il Blu e il Bianco.Alcune delle grandi crisi contemporanee ( fede, scienza, politica, immigrazione, sessualità e prostituzione, criminalità) vissute da sei clienti romani ( ma di origini multi etniche) della Consulente protagonista, vengono affrontate di notte, in sedute professionali a tempo pagato molto bene, attraverso un metodo originale ed efficace che intreccia sapientemente filosofia, psicologia, astrologia, chiromanzia, grafologia ed informatica.Nel frattempo, lungo i quindici giorni della storia raccontata, la vita della strana protagonista va avanti fra Roma e Matera, ricordi d’infanzia e giovinezza, assistenza delle madre anziana malata, gestione del suo patrimonio, episodi pericolosi e inquietanti e amori mancati. La Roma multi etnica di oggi e la storia di Matera, carica di antiche “magie lucane”, si intrecciano nella vita della protagonista, una colta, brava, bella e sola signora di 50 anni sempre più richiesta in Capitale da chi vuole provare a risolvere casi di malesseri individuali, sempre più profondi e diffusi.
E lei, la Signora Maria, si destreggia a sua volta, ma con forza e dignità, fra i suoi problemi personali e familiari, la gestione del patrimonio economico e immobiliare e l’altrettanto delicata gestione della propria vita sentimentale. Nel finale aperto si intravvede uno spiraglio di mutamento della storia che potrebbe quindi avere un seguito…….
Il movente del Romanzo ? Il Malessere diffuso. Stiamo male, chi più chi meno : è difficile oggi stare bene, avere certezze, avere piani per il futuro, ovunque si viva, certo con differenze fra Continenti, Paesi, Gruppi Sociali. Le paure della vita aumentano : delle crisi ambientali con terremoti, nubifragi o siccità, delle crisi economiche, politiche, delle guerre in atto e possibili, dell’aumento di migrazioni…E così aumenta il bisogno di consolarsi e consultarsi : dagli oroscopi ai veggenti fino agli psichiatri. I propri amici non bastano ed anzi vengono quasi temuti. In questo strano mondo in subbuglio fatto di paure, insicurezze, crisi di orientamento e di solitudine, reazioni, violenze, competizioni….chi può paga qualcun altro per essere aiutato a capire, a interpretare, a decidere cosa fare : in famiglia, al lavoro, nell’amore, nella vita. E così aumentano anche i Consiglieri, i Consolatori, i Curatori, uomini o donne, brave o meno brave, professioniste o imbroglione o furbe. Conosco molte persone, a volte famiglie intere, che in crisi di relazioni vanno da psicologi e psichiatri diversi e altri pagano Counselor. Nel frattempo altri spendono migliaia di euro in sedute da Personaggi come Maghi, Astrologhi, Cartomanti, Chiromanti...e molte trasmissioni TV e Radio sono basate su queste paure.
Per non parlare degli Oroscopi, presenti in tutta la stampa le Radio o tv e siti internet. C’è una bella differenza fra la tradizione millenaria della Chiromanzia, nata in India, e la lettura delle carte, così come fra i mille Oroscopi inventati e la tradizione Astrologica medioevale e scientifica, collegata all’Astrofisica.
L’idea di questo romanzo è nata agli inizi di settembre 2016 per una possibile sceneggiatura da scrivere assieme all’amico regista albanese Edmond Budina che conosco e stimo dal 2005 e con il quale stiamo dialogando da mesi su questo obiettivo.
Anche questa idea e questo mio impegno creativo personale, come altri precedenti, coinvolge l’associazione interetnica italiana MONDITA www.mondita.it della quale sono fondatore e presidente: uno dei temi della storia raccontata è proprio quello della multi etnicità contemporanea della società italiana ed in particolare di Roma. I sei personaggi principali ( in memoria di Pirandello ) sono stati immaginati, in cerca non d’Autore ma di Tutore, originari di diversi paesi, continenti e culture. Ho pensato alle loro vite, professioni, caratteristiche umane sulla base di una conoscenza pluridecennale della realtà multi etnica italiana e romana, creando volutamente un contrasto individuale fra stereotipi sociali e crisi di identità.
gianguidopagi@gmail.com

https://www.facebook.com/gianguido.pagi - https://gianguidoblog.wordpress.com - www.pagi1953.it
MANI NUDE – Spring edizioni- settembre 2017 http://springedizioni.it/prodotto/mani-nude/ pagina FB https://www.facebook.com/maninud/. Da ordinare in qualsiasi libreria italiana o direttamente alla Editrice via internet

Lascia un Commento

©2017 - Noi Donne - Iscrizione ROC n.6292 del 7 Settembre 2001 - P.IVA 00906821004
Privacy Policy | Creazione Siti Internet WebDimension®