Login Registrati

"IO. RIFIUTO". Chiude la rassegna "Il Sipario delle Donne" al Centro Culturale Artemia.

Una rassegna che ha come obiettivo, celebrare l’universo femminile nel mese in cui si festeggia la “Festa della Donna”. 3 spettacoli in scena al Centro Culturale Artemia di Roma.

Lunedi, 19/03/2018 - IO. RIFIUTO.

venerdì 23 marzo • ore 21
sabato 24 marzo • ore 21
domenica 25 marzo • ore 18

Scritto da FRANCESCA ROMANA MICELI PICARDI

Interpretato FRANCESCA ROMANA MICELI PICARDI e CORINNA BOLOGNA

Regia VALENTINA MARTINO GHIGLIA

Trucco ed effetti Marzia Croce

Una storia intimamente dolorosa. Carolina e Carmela due donne che non si conoscono ma dividono lo stesso vuoto, nello stesso "risveglio". Due donne diverse, opposte fisicamente e caratterialmente, ma legate dallo stesso doloroso destino. Due donne del Sud, due donne rifiutate e nei rifiuti finite come cose che non servono più.

Un sud dove si stendono montagne a celare e mare a testimoniare silenzi. Silenzi simili a chi guarda, osserva e finge di non vedere. Luoghi di cui si parla e che non si conosce mai veramente. Luoghi dove raccontare spaventa, reagire, ripudiare significa imboccare strade senza via d’uscita. E forse ancora poco è cambiato. La storia di Carolina e Carmela rassomiglia a quelle ferite che ancora oggi non si dimenticano e sanguinano, piaghe purulente che si fatica a curare. Si fatica nonostante sia forte il coro di chi ha alzato la voce contro l’omertà. Carolina e Carmela, due storie impercettibili e dolorose. Due donne forti schiacciate, e un percorso che è un viaggio a metà tra realtà e sogni, incubi tragici e comici, nell’abbraccio beffardo e irriverente che solo la morte sa. E a parlare saranno proprio quei corpi, stretti in quell’abbraccio, quelli celati, nascosti che mai nessuno troverà, che non avranno voce.

Racconto il mio Sud, quello che non vorrei esistesse. Perché il Sud è una Donna caparbia e bellissima, senza trucco e con i capelli ricci. Cammina scalza e ha troppe ferite sotto i piedi. Racconto due anime che hanno scelto di combattere.

PRENOTAZIONI: 334 1598407 (anche SMS)
Si prega di arrivare quindici minuti in anticipo

CENTRO CULTURALE ARTEMIA
Via Amilcare Cucchini, 38
Roma (Zona Portuense Forlanini)
www.centroculturaleartemia.org

Link Esterno

Lascia un Commento

©2017 - NoiDonne - Iscrizione ROC n.6292 del 7 Settembre 2001 - P.IVA 00906821004
Privacy Policy | Creazione Siti Internet WebDimension®