Login Registrati
FLASH MOB 14 febbraio 2018  ore 17,30/18,00 a Torino  in Piazza Castello ONE BILLION RISING e #ADESS

FLASH MOB 14 febbraio 2018 ore 17,30/18,00 a Torino in Piazza Castello ONE BILLION RISING e #ADESS

Scendiamo in piazza il 14 febbraio insieme a #1BillionRising per riflettere, discutere e affermare una cultura del rispetto e della parità contro il sessismo, la violenza contro le donne, il razzismo e il fascismo dopo i gravi fatti di sabato scorso a Ma

Domenica, 11/02/2018 - VI INVITIAMO A PARTECIPARE NUMEROSE E NUMEROSI

AL FLASH MOB 14 febbraio 2018 a TORINO
ore 17,30/18,00 in Piazza Castello
ONE BILLION RISING e la rete #ADESSOLEDONNE


Anche quest’anno One Billion Rising vuole far sentire la propria voce contro la violenza. Il 14 febbraio saremo insieme nelle strade, nelle piazze, nei teatri, nelle scuole d’Italia e del mondo per manifestare contro ogni violenza e discriminazione, con ogni espressione artistica: danza, musica, teatro, lettura, proiezioni, pittura, dibattiti. Un evento mondiale che si svolge in 200 paesi del pianeta, mobilitando un miliardo di persone unite nell’affermare una cultura del rispetto e della solidarietà.

#Adessoledonne rete spontanea di donne di tutta Italia scenderà in piazza il 14 febbraio insieme a #1BillionRising per riflettere, discutere e affermare una cultura del rispetto e della parità contro il sessismo, il razzismo e il fascismo dopo i gravi fatti di sabato scorso a Macerata.



Cosa si fa?

Un Flash Mob danzato in Piazza Castello, organizzato da Mac MovimentoArteCreatività una coreografia sulle note di BREAK THE CHAIN che coinvolgerà per qualche minuto donne, giovani donne e tutti quanti vorranno alzarsi con un gesto simbolico contro la violenza alle donne.

La lettura di questo appello lanciato dalla rete #Adessoledonne dopo i fatti di sabato di Macerata

\"Il clima di odio che sta accompagnando questa campagna elettorale ha raggiunto livelli insopportabili ed inquietanti
Il raid razzista a Macerata e il fotomontaggio shock, pubblicato su Facebook in cui c\'è l\'immagine di Laura Boldrini sgozzata, sono solo i due ultimi episodi, chiari atti terroristici di stampo fascista e razzista, che testimoniano quanto la tenuta democratica del nostro Paese sia a rischio.

Esiste un mandante morale preciso: chi da anni incita all\'odio, chi sdogana il fascismo, chi strumentalizza la morte di una ragazza definendola \"l\'ennesima tragedia causata da una \'risorsa\' boldriniana\", chi continua a lanciare attacchi feroci a chi pensa che l\'inclusione e la solidarietà siano le risposte al dramma dell\'immigrazione.

Per dire no a questo clima di odio, ai rigurgiti fascisti dilaganti, alla xenofobia e al razzismo ormai sdoganato anche da una parte della nostra classe politica, e a tutti gli atti violenti:
scendiamo in piazza, nelle nostre città senza simboli nè ba ndiere di partito, senza slogan, nè parole d\'odio.\"

Dobbiamo essere in tanti e in tante per respingere con fermezza qualsiasi attacco alla Democrazia del nostro Paese.



Come ci si organizza?

Il ritrovo è in Piazza Castello alle 17,30/18. L\'esibizione si terrà intorno alle 18,30. Vestiamoci di nero e/o rosso

Chi vuole può imparare la coreografia al seguente link https://www.youtube.com/watch?v=mRU1xmBwUeA

Info e contatti movimentoartecreativita@gmail.com - 3299443150

Stampiamo e portiamo il logo della manifestazione dal sito: http://bit.ly/1billionloghi2018

Link Esterno

Lascia un Commento

©2017 - Noi Donne - Iscrizione ROC n.6292 del 7 Settembre 2001 - P.IVA 00906821004
Privacy Policy | Creazione Siti Internet WebDimension®