Login Registrati
Fertilità e malattia oncologica

Fertilità e malattia oncologica

Un contest per richiamare l'attenzione sul rapporto fra malattia, terapie e salvaguardia della fertilità

Venerdi, 02/09/2016 - Gemme Dormienti Onlus, prima associazione italiana ad occuparsi di tutela della fertilità nelle pazienti oncologiche - in vista della Giornata della Fertilità, istituita lo scorso anno dal ministro della Salute Beatrice Lorenzin - promuove un Contest artistico per sensibilizzare sul tema del “valore della maternità e il suo rapporto con la malattia”.

La partecipazione è gratuita, aperta a tutti e sono ammesse a concorrere le opere artistiche che descrivono la tematica della tutela della fertilità contribuendo quindi alla sensibilizzazione dell’opinione pubblica.

Obiettivo dell’iniziativa è quello di aumentare l’attenzione sul tema della fertilità, affrontando il problema della denatalità e, in generale, richiamando la riflessione sul rischio di malattie e altre condizioni ostative che potrebbero compromettere la possibilità di diventare genitori naturali.

Negli ultimi tempi si è tanto parlato della cosiddetta “medicina narrativa”, ambito letterario che si concentra sul ruolo relazionale e terapeutico del racconto dell’esperienza di malattia da parte dei pazienti e nella condivisione dell’esperienza attraverso proprio il canale della narrazione. Gemme Dormienti sostiene questo tipo di approccio e lo estende anche alle altre forme di linguaggio artistico, come appunto le forme visive e di videoarte.

Si può partecipare entro il 15 settembre 2016 esclusivamente inviando le opere in formato digitale per le seguenti categorie:

– Narrazione (racconto breve, poesia, opera drammaturgica – max 10 mila battute)

– Fotografia – 1 sola immagine colori o B/N inviata in formato JPEG o RAW in alta risoluzione

– Fumetto o graphic novel (max 10 pagine) – Video (durata massima 5 minuti)

Tutte le opere, indipendentemente dalla categoria scelta, raccontano un’esperienza diretta o indiretta, descrivono una storia su cui è bene richiamare l’interesse pubblico o, comunque, rappresentano una riflessione sul tema della preservazione, esplorando il terreno del difficile rapporto fra malattia, terapie e salvaguardia della fertilità.

La selezione sarà curata da una Giuria composta dai membri del Consiglio Direttivo dell’Associazione e da illustri professionisti.

Il bando completo e tutte le informazioni sono disponibili nella sezione dedicata del sito www.gemmedormienti.it e nella pagina Facebook.

Lascia un Commento

©2017 - NoiDonne - Iscrizione ROC n.6292 del 7 Settembre 2001 - P.IVA 00906821004
Privacy Policy | Creazione Siti Internet WebDimension®