Login Registrati
Arriva a Matera la mostra 'Immagini di lavoratrici triestine tra la fine dell'Ottocento e gli inizi

Arriva a Matera la mostra 'Immagini di lavoratrici triestine tra la fine dell'Ottocento e gli inizi

Dal 14 al 24 giugno la mostra ideata da Espansioni è visitabile presso il Campus universitario

Sabato, 08/06/2019 - La mostra "Immagini di lavoratrici triestine tra la fine dell' Ottocento e gli inizi del Novecento" curata nel 2018 da Espansioni e dal Museo Postale e Telegrafico della Mitteleuropa diretto da Chiara Simon, sarà a Matera (Capitale europea della cultura) dal 14 al 24 giugno grazie alla collaborazione e il patrocinio della Conferenza Nazionale degli Organismi di Parità delle Università Italiane presieduta da Patrizia Tomio (presidente del Cug -Comitato Unico di Garanzia- dell' Unitn).
"E' stata Renata Kodilja (presidente del Cug dell' Uniud e vicepresidente della Conferenza) a coinvolgere l' Unibas ed è stata Licia Viggiani del Cug a scegliere, insieme a tutte le realtà coinvolte, le immagini della Mostra e ad organizzare il Convegno nella nuova sede del Campus. La strada per arrivare a questo ottimo risultato è stata piena di momenti emozionanti e vogliamo ringraziare tutte/i per l'entusiastico impegno che ha reso possibile questo percorso, da luglio 2018 a Lagonegro con Agnese Belardi e le rappresentanti del Salotto letterario 'Donata Doni', a marzo di quest'anno a Castrovillari con Ines Ferrante e Mystica Calabria e a San Giuseppe/Ricmanje (Ts) con Silvana Dobrila e il Circolo di Cultura sloveno 'Babna Hisa', in aprile a Udine con Renata Kodilja e a Trento e Rovereto con Patrizia Tomio e ancora a maggio ad Artegna con Beatrice Rinaldis e il Comune". Ester Pacor, coordinatrice della Rete Espansioni, è l'anima e l'inesauribile motore di questa cammino che approda ora a Matera con l'esposizione della Mostra 'Gli antichi mestieri delle donne da Trieste a Matera " che vedrà anche l'organizzazione di un convegno.
Ester, scusandosi anticipatamente per eventuali dimenticanze, passa a ringraziare le protagoniste di queste iniziative. "Per prima la Direttrice di Poste Italiane di Trieste Maria Letizia Fumagalli che ci ha ospitate e poi: Agnese Babic (Comunità Autogestita della Nazionalità Italiana di Isola-Izola/ Slo), Silvana Dobrila (direttrice del coro "Ivan Grbec" di Servola -Ts), Cinzia Ivancic (Comunità degli Italiani di Rovigno-Rovinij/ Cro), Franco Juri (direttore del Museo del Mare di Pirano-Piran/ Slo), Giorgio Levi (collezionista), Ondina Lusa (storica di Pirano-Piran/ Slo), Giuliano Mauri (storico), Fabiano Mazzarella (responsabile del Museo dell' ex lavatoio di San Giacomo-Ts), Romana Olivo (Cri), Elena Pantazescu Curtis ed Ervino Curtis (dell'Associazione culturale di Amicizia italo - romena "Decebal"), Sabina
Pugliese (storica), Antonella Oliana, Rina Rossetto, Graziella Valeria Rota, Olivia Siauss (artiste di Espansioni), Pina Verardi (Presidente
del Collegio delle Ostetriche di Trieste), il giornale "Il Piccolo", il Museo Etnografico di Servola-Ts, la gelateria Zampolli. A voi si aggiungono tutte le Istituzioni e le realtà coinvolte in tutte gli eventi. A Udine e Artegna (Mestieri da donne tra '800 e '900 da Trieste a Udine): la Società Filologica Friulana (presidente Federico Vicario), i Civici Musei di Udine (direttore Romano Vecchiet), la Fototeca dei Civici Musei (conservatrice Silvia Bianco) e i Comuni di Udine e Artegna, il Museo Friulano della Fotografia, l' Associazione culturale "la bassa" (presidente onorario Enrico Fantin), il coro delle Villotte e Mara Guglielmin del cug dell' Università di Udine; a Trento e Rovereto (Mani all' opera): la Prorettrice Barbara Poggio, la responsabile della biblioteca scientifica Sonia Stenico), la Soprintendenza ai Beni Culturali della provincia di Tn (Franco Marzatico), l' Archivio storico-fotografico Pat (Katia Malatesta, Marino Degasperi), il circolo culturale pensionati di POVO (presidente Roberto Marz), Sara Cricenti del cug dell' Università di Trento (Equità e Diversità)".
La Rete Espansioni è molto vivace e, assicura Ester, ha inserbo nuovi progetti: "presto ci dedicheremo all'archiviazione di tutte le foto con la storia di ciascuna e alla nascita del Centro di Documentazione".

RETE ESPANSIONI 2019
Acquamarina - Annamaria Castellan
Aism Ts - Brunella Bruni
Casa C.A.V.E. - Fabiola Faidiga, Mima Semec
CfT - Alida Cartagine, Estella Levi, Rina Rossetto
Donata Doni - Agnese Belardi
Eleonora Pimentel Lopez de Leon - Esther Basile, Maria Rosaria Rubulotta
Endometriosi Fvg - Sonia Manente
Eudonna - Mariapia Ciaghi
Gente Adriatica Fvg - Graziella Valeria Rota
Gruppo78 - Maria Campitelli, Nadja Moncheri
Laboratorio Donnae - Pina Nuzzo
Noi... dell' Arte - Flavia Turel, Antonella Oliana
Maremetraggio - Chiara Omero
Roiano per tutti - Tea Bottino, Daria Cragnolin
Stazione Rogers - Laura Forcessini
Trieste Film Festival
Udi "il caffè delle donne" - Ester Pacor
6idea - Paola Urso e Silvana Dobrila, Donatella Ferrante, Marisa Lanza, Fiorella Macor, Olivia Siauss

media partner:
Eudonna - Mariapia Ciaghi
Leggere Donna - Mariella Grande, Luciana Tufani
Noi Donne - Tiziana Bartolini

collaborazioni:
Museo Postale e Telegrafico della Mitteleuropa - Chiara Simon
A.I.D.I.A. Sezione di Trieste - Lucia Krasovec Lucas
Casa Internazionale delle Donne Ts - Daria Tommasi
Decebal - Ervino Curtis, Elena Pantazescu
Vita Activa - Gabriella Musetti




Lascia un Commento

©2017 - NoiDonne - Iscrizione ROC n.6292 del 7 Settembre 2001 - P.IVA 00906821004
Privacy Policy | Creazione Siti Internet WebDimension®