Login Registrati
“Pride”: su Miocinema una selezione di film a tematiche LGBT

“Pride”: su Miocinema una selezione di film a tematiche LGBT

Nel mese dedicato all’orgoglio arcobaleno, una rassegna ‘ad hoc’ con 22 film a tematica LGBT

Mercoledi, 01/07/2020 - La neonata piattaforma digitale ‘Miocinema’ - lanciata appena un mese fa per offrire cinema d’autore, non solo film ‘on demand’ ma anche promozioni esclusive con la propria sala preferita, anteprime, eventi, contenuti originali, masterclass - non smentisce le aspettative di coloro che la seguono, ed ancora una volta centra il bersaglio con la rassegna ‘Pride’, che propone 22 film a tematica LGBT in omaggio alle lotte sostenute per i propri diritti ed all’orgoglio della comunità arcobaleno, celebrate a fine giugno, nonostante, e forse a dispetto, del Covid-19.
Tra film drammatici e commedie, i 22 film proposti raccontano un mondo che ha da sempre lottato, e ancora oggi è spesso costretto a farlo, per vedere riconosciuti i propri diritti; si tratta di storie che permettono di avvicinarsi e conoscere da vicino la comunità LGBTQ+, le grandi battaglie che hanno segnatole tappe fondamentali del movimento, ma anche le vicende individuali di affermazione quotidiana, di ‘coming out’ e di scoperta, in altre parole, di ‘orgoglio’.
I 22 titoli che vengono proposti, film noti (come ‘La vita di Adèle’ e ‘Carol’) o meno conosciuti al grande pubblico perché non distribuiti in Italia o rimasti in sala per poco tempo (fra questi da non perdere ‘Girl’ e ‘Le ereditiere’), sono tutti accomunati dal desiderio di evidenziare il diritto alla libertà di amare, a prescindere dal sesso, e all’uguaglianza di individui che una parte della società fatica ancora a comprendere e riconoscere, insistendo a discriminarne le idee e il modo di vivere. Dunque la miscellanea è composta da produzioni piccole e grandi, presentate e premiate in festival di livello internazionale o apparse troppo rapidamente nelle sale cinematografiche.
Per favorire l’integrazione e il dialogo sociale, oltre che per raccontare realtà spesso sconosciute e lontane a molti, il cinema, come strumento culturale privilegiato, ha nel tempo dedicato ampio spazio alla tematica omosessuale, mostrandone sfaccettature e profondità non comuni, con notevoli risultati di critica e di pubblico: i film che compongono la rassegna ben rappresentano questo vasto panorama,
Hanno presentato la manifestazione, Vladimir Luxuria, attivista dei diritti Lgbt e direttrice artistica del Lovers Film Festival, Andrea Occhipinti, fondatore, produttore e distributore della Lucky Red, Claudio De Pasqualis (Efisio Mulas), autore e conduttore radiofonico.

Ecco i titoli:
Girl di Lukas Dhont (2018)
Le Ereditiere di Marcelo Martinessi (2017)
120 Battiti al minuto di Robin Campillo (2017)
La terra di Dio di Francis Lee (2017)
Moonlight - Tre storie di una vita di Barry Jenkins (2016)
Mademoiselle di Chan-wook Park (2016)
Carol di Todd Haynes (2015)
Io&Lei di Maria Sole Tognazzi (2015)
Stonewall di Roland Emmerich (2015)
Eisenstein in Messico di Peter Greenaway (2015)
Pride di Matthew Warchus (2014)
Lo sconosciuto del lago di Alain Guiraudie (2013)
La vita di Adele di Abdellatif Kechiche (2013)
Tomboy di Céline Sciamma (2011)
Weekend di Andrew Haigh (2011)
I ragazzi stanno bene di Lisa Cholodenko (2010)
A Single Man di Tom Ford (2009)
Milk di Gus Van Sant (2008)
Ai confini del paradiso di Fatih Akin (2007)
Shortbus - Dove tutto è permesso di John Cameron Mitchell (2006)
Reinas - Il matrimonio che mancava di Manuel Gómez Pereira (2005)
I segreti di Brokeback Mountain di Ang Lee (2005)

Lascia un Commento

©2019 - NoiDonne - Iscrizione ROC n.33421 del 23 /09/ 2019 - P.IVA 00878931005
Privacy Policy | Creazione Siti Internet WebDimension®