Login Registrati
A Roma il Planetario delle meraviglie

A Roma il Planetario delle meraviglie

Un luogo affascinante per le famiglie e per le scuole dove fare un viaggio tra le stelle e nell'Universo infinito

Lunedi, 08/01/2018 - Si spengono le luci e, con un corale ooohhhh! di meraviglia, inizia un affascinante viaggio nell’universo.
La cupola che ospita il nuovo Planetario di Roma, allestita nello spazio dell’ex Dogana, offre la possibilità di girovagare nel cosmo rimanendo seduti in comode poltrone. Si parte dalla Capitale e, accompagnati da una avvolgente voce narrante, si scoprono le costellazioni e il sistema solare.
Uno spettacolo emozionante la Terra vista dallo spazio, con la sorpresa che riserva la nostra Penisola e l’Europa. Poi il viaggio continua e, dopo l’incontro con la stazione spaziale internazionale e uno sguardo lanciato alla superficie che la Luna non ci mostra mai, si va alla scoperta di Marte sorvolando la Valles Marineris, “il più grane canion del sistema solare”.
È emozionante lasciarsi trasportare insieme alla traiettoria dei cristalli di ghiaccio che costituiscono l’anello di Saturno. Di più. Si oltrepassano i confini del sistema solare e si ammirano immagini strabilianti che mostrano le caratteristiche della nostra galassia, arrivando ad affacciarsi sull’infinito.
Quella che propone il Planetario è una “straordinaria esperienza, un emozionante viaggio cosmico” attraverso il quale si è accompagnati da astronomi che ”spiegano ai visitatori i grandi temi dello spazio, del tempo, delle origini dei pianeti e delle stelle”.
Un luogo affascinante - sia come intrattenimento per le famiglie sia di valore didattico per le scolaresche - che in una cupola di 12 metri di diametro offre immagini di straordinaria efficacia grazie a supporti tecnologici di ultima generazione: “5 proiettori 4K Barco e un sistema surround, un software di navigazione spaziale che consente non solo di ammirare una perfetta proiezione del cielo stellato, ma di attraversarlo per viaggiare tra le stelle, immergersi tra le orbite dei pianeti e volteggiare in tempo reale tra le galassie fino ai margini dell’universo”.
Il nuovo Planetario di Roma, concedendo alla spettacolarità il minimo necessario ad attrarre lo spettatore più distratto, propone informazioni scientifiche e aiuta, soprattutto i piccoli, a guardarsi intorno con un arricchito bagaglio insieme a tante nuove conoscenze e utili stimoli e curiosità.

A CURA DI: Gabriele Catanzaro, Giangiacomo Gandolfi, Stefano Giovanardi, Gianluca Masi
PROGETTO PROMOSSO DA:  Assessorato alla Crescita Culturale – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali
PRODUZIONE ED ORGANIZZAZIONE: MondoMostre Skira
SUPPORTO SCIENTIFICO: Zètema Progetto Cultura
Informazioni: www.exdogana.com/planetario - tel 334 3849185 (Numero attivo dal Lunedì al Venerdì. Orari: 9:00 – 13:00 e 14:00 – 16:00) - E mail: planetario@momoskira.it
Indirizzo Roma, V.le dello Scalo S.Lorenzo, 10 (comodo parcheggio interno)


Lascia un Commento

©2017 - NoiDonne - Iscrizione ROC n.6292 del 7 Settembre 2001 - P.IVA 00906821004
Privacy Policy | Creazione Siti Internet WebDimension®