Login Registrati

FAENZA / UN MURALES D'AUTORE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE

Lunedì 4 marzo presentazione del progetto si Sos Donna “Mai più donne con le spalle al muro” e del lavoro dell'artista francese Coquelicot Mafille

"MAI PIU' DONNE CON LE SPALLE AL MURO": UN MURALES D'AUTORE A TEMA FEMMINILE CELEBRA L'ANTI-VIOLENZA A FAENZA

Lunedì 4 marzo alle ore 11.00 l’Associazione SOS DONNA di Faenza, presso Quazàr. Coworking & Spazio eventi di via Giuseppe Maria Emiliani 2, presenterà il progetto di inaugurazione del murales nato dal progetto “Mai più donne con le spalle al muro” e realizzato dall'artista francese Coquelicot Mafille.

La scelta della street-art per parlare di violenza sulle donne, la collocazione e il soggetto dell'opera, il percorso itinerante con letture che, tappa per tappa, raccontano la storia di una donna attraverso la voce delle volontarie di SOS Donna e Compagnia delle Feste.

Durante la conferenza stampa verrà illustrato il programma di inaugurazione di sabato 9 marzo.

Saranno presenti al tavolo:
- Elisa Ottaviani, Sos Donna
- Bianca Maria Canepa, Distretto A
- Un rappresentante del Comune di Faenza
- Coquelicot Mafille, artista

Lascia un Commento

©2017 - NoiDonne - Iscrizione ROC n.6292 del 7 Settembre 2001 - P.IVA 00906821004
Privacy Policy | Creazione Siti Internet WebDimension®